Come Diventare Un Uomo Alpha ed Essere il Leader di Un Gruppo

In quest’articolo ti spiegherò come diventare un uomo alpha ed essere il leader di un gruppo.

come diventare un uomo alpha

Cos’è un uomo alpha?
Un uomo alpha riflette il concetto del maschio dominante che è sempre esistito in natura. Generalmente, si tratta di un capobranco all’interno di un gruppo di maschi, in grado di ottenere più cibo e più femmine per la riproduzione della specie. Non si tratta sempre dell’individuo più grande e forte, anche se in genere è così, ma sicuramente è quello che viene percepito con maggior valore.

Nella società moderna non è più essenziale disporre di forza fisica, per quanto ovviamente sempre utile. Riveste un ruolo più complementare, perché oggi ci sono altri fattori che sostituiscono questa caratteristica. Tuttavia, poiché per tantissimi anni le caratteristiche fisiche sono state fondamentali per la sopravvivenza e la riproduzione, ancora oggi l’apparenza fisica colpisce, attrae ed ha il suo peso.

La prima cosa che notiamo di una persona è la forma fisica, chiaramente, e studi di psicologi dimostrano che utilizziamo tale informazione anche per giudicare sommariamente gli altri. Successivamente, poi, siamo in grado di andare oltre e guardiamo anche le facoltà intellettuali. La cosa importante, però, è il modo in cui utilizziamo il nostro corpo: un uomo alpha, infatti, comunica di essere l’uomo di maggior valore già nel modo in cui si muove, parla, pensa e percepisce sé stesso.

Le caratteristiche di un uomo alpha
Un uomo alpha è un sicuro di sé, sa cosa vuole e se lo prende senza troppi complimenti. Sa di meritare, di avere un valore superiore. Pensa e agisce mettendo prima sé stesso rispetto agli altri, e questa è una caratteristica che le donne notano immediatamente. E’ così che le donne imparano già nei primi anni di scuola dove stanno gli sfigati e dove stanno i fighi.

  • Gli sfigati, in genere, sono quelli che le vanno dietro incondizionatamente. Non conoscono il proprio valore, oppure reputano quello delle ragazze superiore al proprio. Sono dunque disposti a sacrificare il proprio tempo, la propria vita, le proprie risorse, a vantaggio delle ragazze e a scapito di sé stessi. Credono di essere fortunati se una bella ragazza gli rivolge la parola.
  • Quelli fighi non le vanno dietro incondizionatamente. Conoscono il proprio valore, lo reputano uguale o superiore a tutti gli altri, dunque non sono disposti a subordinarsi al volere altrui. Agiscono mettendosi in cima alle loro priorità. Utilizzano il proprio tempo, le proprie risporse, ecc.. prima a vantaggio di sé stessi, e poi delle ragazze. Sanno di apportare un valore alle persone con cui interagiscono, quindi si dimostrano meno bisognosi di attenzioni. Come risultato, sono in grado di attrarre più donne.

Il linguaggio del corpo
Il linguaggio del corpo è fondamentale nella seduzione, proprio perché è il primo strumento che comunica il tuo stato d’animo. Una persona con lo sguardo sempre in basso, con un’espressione sempre seria, viene subito interpretata come una persona un po’ triste, o magari depressa. Di certo, non una che se la sta spassando 🤣 Invece, una persona che guarda avanti a sé ed è spesso sorridente, viene associata ad una persona soddisfatta e felice. E’ da queste che siamo tutti inconsciamente attratti, perché generalmente cerchiamo emozioni positive.

La postura, inoltre, è ancora più importante: non starsene con le braccia incrociate ma aperte, occupare spazio invece che sedersi in un angolino striminzito, sono piccoli gesti tramite la quale comunichiamo con le persone anche senza dire nulla.

Se vuoi imparare di più sul linguaggio del corpo, prima di tutto ti consiglio la mia sezione video. Inoltre, ci sono tantissimi libri validi su Amazon che ti piaceranno. Questa è l’unica tematica sulla quale consiglio una lettura approfondita prima di iniziare il proprio percorso seduttivo. Dopodiché, la cosa migliore che puoi fare è contattarmi per una coaching in privato 😎

Da uomo alpha a leader del gruppo
Abbiamo capito cos’è un uomo alpha e come pensa, come si muove, come si comporta. Ma come fare per essere anche il leader di un gruppo? Se vuoi essere il leader di un gruppo devi essere colui che prende la maggior parte delle decisioni. Non perché sei egoista e vuoi avere sempre ragione, oppure vuoi necessariamente che tutti facciano ciò che dici. Quando tutti ti percepiscono come leader accade perché ti vedono come la persona più competente a cui possono affidarsi, e perché sanno di poter contare su di te.

Magari tu hai più esperienza di loro (non a caso, succede spesso che le persone più grandi di età siano quelle che hanno maggiore influenza sugli altri. Anche se, chiaramente, dipende anche dal carattere dell’individuo)

Affinché tu possa essere percepito come il leader del gruppo, devi:

  • Essere competente
  • Prendere decisioni
  • Dimostrare che le tue decisoni sono valide, e utili agli obiettivi del gruppo

Non temere di importi, perché per natura tutti i gruppi sono indecisi. Anzi, sono proprio alla ricerca di un pilastro alla quale potersi aggrappare, e sentirsi guidati al sicuro. Naturalmente, deve anche trattarsi di un gruppo in cui ti introduci per la prima volta. Non funzionerà mai se vuoi fare ciò nel tuo gruppo di amici che conosci da una vita 😜

Grazie mille per aver letto il mio articolo!

Se vuoi ancora più risorse, accedi alla nuova sezione video. Oppure, contattami se mi vorresti come coach personale.

Vuoi restare in contatto con me ed altri ragazzi appassionati di seduzione? Allora entra nel gruppo Facebook, oppure nel gruppo Telegram.

Condividi