Come Far Divertire Una Ragazza

In quest’articolo ti spiegherò come far divertire una ragazza quando interagisci con lei, e fare in modo che voglia vederti ancora dopo un’uscita con te.

come far divertire una ragazza

Prima di dare una risposta, voglio farti una domanda: perché ti stai chiedendo come far divertire una ragazza? Se è perché noti che, quando esci con una ragazza, lei non si diverte oppure la vedi un po’ annoiata, e vorresti evitare di far ricapitare la situazione in futuro, perfetto.

Se non sei ancora mai uscito con una ragazza, e stai pensando di prevenire situazioni potenzialmente negative, va bene. Se, invece, sei tu il primo a non divertirti quando esci con le ragazze, allora credo proprio che dovremmo cambiare domanda. La domanda da farsi, in questo caso, diventerebbe: “Come posso divertirmi quando esco con le ragazze?”

Questo perché, quasi sempre, quando si vuole far provare un determinato stato d’animo ad una ragazza c’è bisogno di essere i primi a provarlo. Faccio un esempio: se vuoi fare in modo che una ragazza sia a suo agio con te, la cosa migliore che puoi fare è anzitutto essere il primo a sentirsi a proprio agio.

Dunque, se vuoi far divertire una ragazza assicurati prima di essere tu il primo a divertirsi.

Come divertirsi con una ragazza?
Quando pianifichi un appuntamento con una ragazza, prediligi attività che piacciono prima a te e che sai ti fanno divertire. Ovviamente, non fare cose che sai ti annoiano. Ad esempio, io cerco di evitare di uscire di notte e di andare in giro per locali, perché so che non mi piace affatto. Invece, cerco di uscirci durante il giorno (soprattutto se le ho approcciate proprio di giorno).

Altra cosa che puoi fare, prima di vedervi, è chiederle in quali luoghi le piace andare e cosa le piace fare di solito. In questo modo, potrai optare per un’idea che piace sia a te che a lei, così entrambi vi troverete in un ambiente che vi garba.

Sei una persona divertente?
E’ difficile per ognuno di noi rispondere a questa domanda, perché chiaramente non ci guardiamo dall’esterno e non abbiamo a che fare con l’esatta copia di noi stessi di modo da rendercene conto 😂 Però, prima di tutto puoi raccogliere i feedback spontanei che ricevi dalle ragazze: quando fai una battuta, reagiscono ridendo?

Se ti capita spesso che le tue battute non vengano capite, e che non suscitino le reazioni desiderate, è molto probabile che hai molto da migliorare sul tuo lato comico. Attenzione: non sto dicendo che devi diventare un comico. Tutt’altro. Solo che sapere come far ridere una ragazza, e intrattenere le persone in generale, è una delle tante abilità che un seduttore dovrebbe avere.

E’ molto importante, poi, fare autocritica e cercare di migliorare il più possibile, sotto tutti gli aspetti. Per questo, io ti consiglierei di cercare di migliorare il tuo senso dell’umorismo.

chemicloud.com hosting

Il senso dell’umorismo
Se quando sei con una ragazza non ti vengono battute, se non riesci a farla ridere e divertire come vorresti, ti consiglio un modo per migliorare il tuo senso dell’umorismo. Non ce ne sono tanti, ma secondo me è sufficiente guardare più film comici con attori di grande calibro (ad esempio, io guardo film di Totò, Peppino, Eduardo, Alberto Sordi, Massimo Troisi, ecc..) sin da quando ero piccolo.

Questo però lo faccio perché i film comici di quel genere (ma anche di un genere più terra terra, tipo Bud Spencer e Terence Hill 😁 ) mi piacciono tantissimo. Poi, quando conosci bene la comicità di un determinato attore, riesci poi a comprendere in che modo fa incastrare le varie battute. Quindi, in che modo riesce a far ridere le persone. Ecco perché ti consiglio di non fermarti al singolo film in sé, ma di approfondire tutta la filmografia di un attore che ti piace particolarmente.

Se però i film comici non ti piacciono, oppure non trovi attori che ti piacciano particolarmente, ti consiglio allora qualcosa di più leggero. Ad esempio, le varie sitcom americane tipo “How I met your mother” oppure “La vita secondo Jim” sono intrise di comicità, per quanto ovviamente più spicciola e meno raffinata.

Se però ti piacciono, ti consiglio di guardarne in abbondanza e cercare di immedesimarti in qualche personaggio particolarmente simpatico.
Poi, siccome non tutti conosceranno tutte le battute che ascolterai, ripetile anche nella vita reale in presenza di ragazze, e vedi se le reazioni cominciano a cambiare. Fai pratica anche davanti allo specchio, oppure registrati con una videocamera e riguardati.

In ultimo, se l’idea di recitare ti piace, potresti anche iscriverti a teatro. Però devi capire che è una cosa che faresti per te stesso, per continuare ad arricchirti come persona, e non per le ragazze.

Ovviamente, ricorda anche che le battute di un telefilm avranno un impatto diverso nella vita reale. Non si può replicare con esattezza ciò che è stato pensato per un telefilm, recitato da un attore professionista.

Ma si può sempre provare, no? 😜

Quello che non devi dimenticare, secondo me, è che tutto ciò dev’essere fatto allo scopo di formare il TUO personaggio, non impersonare qualcun altro fingendo di essere lui.

Grazie mille per aver letto il mio articolo!

Se vuoi ancora più risorse, accedi alla nuova sezione video. Oppure, contattami se mi vorresti come coach personale.

Vuoi restare in contatto con me ed altri ragazzi appassionati di seduzione? Allora entra nel gruppo Facebook, oppure nel gruppo Telegram.

Condividi