Come Fare Sesso Con Una Ragazza

In quest’articolo parleremo di come fare sesso con una ragazza.
Ti dirò come procedere con lei per risultare più attrante e ridurre le possibilità di essere rifiutato.

come fare sesso con una ragazza

Lo so, è da un po’ che esci con lei. Finora è andato tutto come desideravi: l’hai conosciuta, hai preso il suo numero, dopodiché vi siete sentiti per rivedervi e.. c’è scappato il bacio 🙂

Magari, nel corso delle uscite successive, sei anche stato in grado di far salire l’attrazione fra voi due. Ed ora.. il terreno è fertile per proseguire.

Prendi finalmente coraggio e decidi di invitarla a casa.
Magari con la solita scusa del film 😛

In quest’articolo parleremo di come fare sesso con una ragazza.
Ricorda che è importantissimo avere sempre molta pazienza,
e fare un passo alla volta.

Se avrai pazienza, otterrai tutto ciò che vuoi. Tranquillo.

L’errore più grosso che commettono i ragazzi è quello di correre troppo.

NON CORRERE!
Se vai di fretta, farai aumentare l’ansia e di certo non la metterai a suo agio.
Quindi, con calma.

La prima cosa da fare è accertarsi che il luogo che scegli per stare con lei sia in prossimità di un letto, oppure di un divano; e, naturalmente, che nessuno possa venire a disturbarti e distruggere tutto il tuo lavoro.

Se vuoi davvero far eccitare una ragazza e farci sesso, devi tenere ben presente una cosa: noi uomini siamo diversi dalle donne per molti aspetti.
Eccitare una donna non è la stessa cosa che eccitare un uomo: una semplice stimolazione visiva (cioè se vediamo tette e culo 😛 ) a noi potrebbe anche bastare, nella maggior parte dei casi.
Per una donna non è così semplice.

Il sesso per una donna non è una mera stimolazione fisica;
il sesso è anche qualcosa di visivo e fisico, ma è soprattutto un’esperienza emozionale.

Stimola le sue emozioni, ed arriverai lontano.
Stimola la sua mente, ed arriverai al corpo.

Comincia con il contatto fisico sin da subito.
Parti da zone innocue e procedi man mano verso zone più intime.

Una delle cose migliori per cominciare è farle un massaggio:
piace a tutti, rilassa, migliora persino la circolazione ed il nostro stato d’animo.

Da qui, con molta calma, puoi benissimo procedere baciandola sul collo.
E RESTARE LI’.
Il collo è una delle zone più sensibili di una donna.
Restaci come se tutto quello che volessi, in fondo, fosse baciarla sul collo.
Con delicatezza, accarezzando lentamente la sua pelle e facendole sentire il tuo respiro.

Ora finalmente baciala (sulle labbra 😛 ), ma non distogliere l’attenzione dal corpo.

Anzi. Stimola ogni parte del suo corpo! Dev’essere un’esperienza totale.

Tienile le mani, baciale il collo, accarezzale i capelli, sempre con molta calma.

Non toccarle il seno troppo presto, stai lontano dalla vagina e dal clitoride.
Stuzzicala passandoci attorno, magari anche avvicinandoti, senza però arrivarci.

Non ancora.

Questo accrescerà il suo desiderio che tu possa toccarla proprio lì,
ed il solo pensiero che questo possa accadere renderà l’attesa stessa .. piacere 🙂

Hai mai letto “Il sabato del villaggio”?
In questa poesia di Leopardi, ci si prepara alla domenica, giorno di festa,
ed il solo preparare tutto minuziosamente rende anche il sabato..
una giornata di festa.

Rendi una magnifica festa ogni tuo appuntamento.

Quando ti rendi conto che ormai anche lei è ben più che pronta,
toglile uno alla volta tutti i suoi vestiti.. e buon divertimento!

Ah, dimenticavo: assicurati di avere sempre dei preservativi.

Se non hai ancora guardato il video (c’è anche il mio peluche d’infanzia come “guest star” 😛 ) puoi guardarlo qui.

Ok, grazie mille per aver letto il mio articolo!

Vuoi restare in contatto con me ed altri ragazzi appassionati di seduzione? Allora entra nel gruppo Facebook, oppure nel gruppo Telegram. E mi trovi anche su Instagram 🙂

Se vuoi essere avvisato quando pubblico nuovi contenuti, iscriviti alla newsletter.