Come Fare Sesso Violento Con Una Ragazza

In quest’articolo parleremo di come fare sesso violento con una ragazza.

come fare sesso violento con una ragazza

Nella mia esperienza ho potuto constatare che il sesso violento è una delle cose più eccitanti per una ragazza. Per quanto possa dire diversamente a causa di imbarazzo, vergogna, stigma e regole sociali, molto spesso una ragazza desidera essere dominata a letto.

Molto probabilmente, il motivo è da ricercarsi alle nostre origini. Moltissimi anni fa, era soprattutto con l’uso della violenza che l’uomo si conquistava ciò che aveva, dal proprio pezzo di terra alla propria donna, e sempre con la propria forza fisica la proteggeva e la teneva lontana da altri uomini.

Oggi, ovviamente, l’uso della violenza in questo senso è prevalente ormai solo negli animali. Tuttavia, il sesso è spesso fatto di istinti e sono proprio questi a guidare i nostri comportamenti, quando non è la ragione la prima cosa che conta.

Quando inizi a fare sesso con una ragazza vuoi approcciartici in modo graduale, lentamente, anche con delicatezza. Prima di tutto, perché puntando ad un sesso subito aggressivo risulteresti sgradevole e verresti sicuramente rifiutato. Magari, potresti anche essere accusato di stupro o comunque violenza, visti i tempi che corrono. E’ bene quindi procedere con calma, MOLTA calma, ed iniziare ad inserire della violenza nei vostri rapporti solamente dopo aver fatto sesso diverse volte ed aver stabilito un ottimo livello di complicità.

Cosa rende un uomo irresistibile a letto?
Questa è una domanda che dobbiamo assolutamente farci, se vogliamo comprendere perché un uomo risulta sessualmente attraente e anche perché alle donne piace così tanto essere dominate a letto. Verrebbe da dire che è l’aspetto fisico un elemento principale, ma non è così: essere belli rende sì piacenti, gradevoli e desiderabili gli uomini, ed è la prima cosa che conta ma NON la più importante. Inoltre, NON rende un uomo irresistibile a letto 🙂

L’elemento di cui sto parlando è il controllo.
Questo è anche il motivo per cui è attraente una persona a proprio agio, perché un uomo a proprio agio è un uomo in controllo della situazione, che fa sentire sicura una donna, libera da pericoli o preoccupazioni.

Quindi, a letto, vuoi diventare un uomo che con la sua presenza e le sue azioni è in grado di far sentire ad una donna di essere in controllo della situazione. Questo, inoltre, è anche un altro motivo per cui un uomo con esperienza è più attraente, generalmente. Perché maggiore esperienza si traduce in più sicurezza di sé: un uomo è maggiormente consapevole delle proprie azioni, ha minore paura di sbagliare o commettere errori, ed è più in grado di esercitare il proprio controllo. E la donna segue maggiormente, rifiutando meno.

Quindi, se con una ragazza ci hai fatto sesso abbastanza volte e vuoi ora introdurre qualcosa di nuovo, puoi aggiungere una dose di violenza. Ma occhio a come inizi! Ecco alcuni suggerimenti per iniziare gradualmente ad aumentare la dose di violenza, spingendo ad una maggiore dominazione fisica:

1) Comandi regolari

Sin dalle prime volte che fate sesso, sii tu a guidare l’andamento dell’atto, prendendo tu l’iniziativa e dicendole chiaramente quale dovrebbe essere la prossima mossa. Ad esempio, puoi dirle in quale posizione mettersi e accertarti che ti segua sempre (fanno eccezione, ovviamente, solo le volte in cui lei non può fisicamente mettersi in quella data posizione oppure vuole lei stessa proporti qualcosa. In tal caso, premia la sua iniziativa! Poi torna a dare comandi)

2) Mettila spesso a 90 gradi (pecorina / doggystyle)

Le ragazze che amano essere dominate molto spesso amano anche essere messe a 90 gradi. L’unico momento in cui vuoi, magari, evitare questa posizione è la prima volta che ci fai sesso. Se è dalla seconda / terza volta in poi, vai tranquillissimo.

3) Sculacciala

Dopo averlo fatto un po’ di volte anche a 90 gradi, inizia ad aggiungere leggere sculacciate. Puoi aumentare l’intensità degli schiaffi pian piano e vedere quali sono le sue reazioni. Se noti che geme, oppure semplicemente reagisce provando dolore ma in modo positivo, visibilmente eccitata, e non ti dice mai di non farlo, puoi aumentare tranquillamente l’intensità. Occhio a non farla troppo male! Va benissimo arrivare a farle le chiappe tutte rosse, solo che vuoi arrivarci nel giro di più giornate di sesso. Non tutto in una volta.

come fare sesso violento con una ragazza

4) Strozzala

Questa è la prima vera mossa un po’ più audace dal punto di vista fisico. L’intento non è strozzare, bensì semplicemente metterle una mano attorno al collo per farla sentire più nelle nostre mani, in nostro pieno controllo. Ovviamente, tutto questo è sempre qualcosa che ha una sua funzione di fantasia. L’obiettivo dell’essere dominanti NON è controllare una donna psicologicamente, oppure trattarla da oggetto e basta. E’ un abbandonarsi assieme a quelle che sono le nostre fantasie più primordiali, per godere assieme del piacere dei giochi di ruolo.
Potrebbe benissimo farle anche lei a te queste cose. E, credimi: quando una ragazza si sarà liberata totalmente di tutti i pregiudizi e i limiti mentali imposti dalla società, nonché delle inibizioni, e avrà fatto tanta esperienza con te, anche lei potrebbe voler iniziare a dominarti.
Puoi iniziare semplicemente mettendole una mano sul collo, come per strozzarla mentre la baci. Questa è una versione iniziale, meno invasiva, che molte ragazze accetteranno senza problemi. Alcune, poiché gradiscono naturalmente l’essere dominate, potrebbero anche gemere semplicemente con una mano al collo.

Se succede, aumenta l’intensità della stretta, poi lasciala per girarla a 90 gradi e iniziare a sculacciarla. Seguiranno altri gemiti 🙂

Oppure ancora, puoi strozzarla anche da dietro. Esattamente come in questa immagine:

come fare sesso violento con una ragazza

Oppure di nuovo frontalmente, quando siete sdraiati sul letto. Come vedi, puoi farlo in molti modi. Usa la creatività 🙂

come fare sesso violento con una ragazza

5) Legala

Altra cosa che potrebbe eccitare molto una ragazza è essere legata, diventando così completamente succuba al tuo controllo.

Le zone più semplici da legare sono i polsi, i gomiti (sia con le braccia avanti al corpo, che dietro), le ginocchia (ma molto probabilmente vorrai tenergliele aperte le gambe 😛 ), le caviglie, oppure puoi utilizzare un collare per fissarle il collo da qualche parte mediante una catena.

Se hai mai sentito parlare di 50 sfumature di grigio, sai quanto molte ragazze si siano bagnate all’idea di essere messe nella posizione dell’attrice del film, e cioè con i polsi attaccati in alto, di modo da non poter muovere le braccia.

Altri oggetti che possono tornare utili sono bende e manette 🙂
Le manette, particolarmente, sono molto molto amate.

come fare sesso violento con una ragazza

E poi, puoi sempre combinare più cose contemporaneamente! Ad esempio, puoi legarle i polsi e i gomiti, mentre la metti a 90 gradi e le stringi il collo con una mano, magari tirandole la testa un po’ più all’indietro.

Dimostrerai sicuramente di essere dominante e di non aver paura di essere rifiutato. Ma ricorda: c’è bisogno di tanta complicità. Puoi poi voler introdurre il discorso sesso violento come un gioco da fare assieme. E, quindi, dirle precedentemente: “La prossima volta che ci vediamo, ti va di fare un gioco? Un gioco un pochino spinto 😛 hehe ”

Qualcosa del genere.

Se c’è abbastanza complicità, ed avete fatto abbastanza esperienza per sondare nuovi territori del piacere, la ragazza ti risponderà incuriosita e ti dimostrerà di avere voglia di provare qualcosa di nuovo con te. Magari, a seconda delle circostanze, vuoi tenerla incuriosita senza rivelarle di cosa si tratta, di modo da tenerla tutto il tempo sulle spine 😛 fino a quando vi vedrete, e comincerai gradualmente ad inserire della violenza nei vostri rapporti, magari legandola.

6) Mani in faccia, schiaffi, tuo corpo sopra di lei

Un’ulteriore mossa che puoi fare per dominarla fisicamente sta nell’usare propriamente della violenza, quasi come se si trattasse davvero di uno stupro. Quindi, metterle mani in faccia tipo tappandole la bocca, darle schiaffi prima piano e poi forte, oppure impedirle di muoversi mettendoti su di lei di peso.

Anche qui puoi mischiare più cose contemporaneamente. Ad esempio, una mano sulla bocca e una sul collo.

Quando utilizzi violenza nel rapporto, utilizza maggiore forza fisica durante il sesso! Anche se la stai solo masturbando. Muovi le dita con molta più forza e decisione. Non avere paura di farla male! Tranquillo: non si spezzerà. Anche se siamo bombardati dalla mattina alla sera con questo pensiero che con le donne bisogna essere delicati, ecc.. alle ragazze piace essere trattate con violenza (sempre consensualmente..), e “sentir girar la testa” (come diceva una canzone, del resto anche molto amata dalle donne 🙂 )

Utilizza le dita con molto vigore, esattamente come con vigore le stringi il collo e la sculacci. Potresti essere sorpreso dalla quantità di orgasmi in cui la vedrai coinvolta 🙂

come fare sesso violento con una ragazza

ATTENZIONE: ripeto ancora una volta che la complicità fra voi due dev’essere molto alta. Per arrivare ad una violenza simile a livello consensuale c’è bisogno di aver fatto esperienza assieme e di essere totalmente a proprio agio e disinibiti l’uno con l’altro. Se ciò non è accaduto, l’unica eccezione risiede in quei casi in cui hai conosciuto una ragazza su un forum o un gruppo che parla proprio di BDSM, e avete parlato sin dall’inizio in maniera molto esplicita delle fantasie che vorreste soddisfare.

Inoltre, dipende dai tuoi gusti personali: se non ti piace arrivare ad un livello simile di violenza, puoi volerti fermare alle sculacciate e alla semplice mano sul collo di tanto in tanto. Questo in genere basta e avanza per comunicare in modo dominante con una ragazza durante il sesso. Tante altre cose (come le abilità a masturbarla e a farci sesso nella maniera standard) giocano un ruolo ben più importante. Come, ovviamente, gioca un ruolo ben più importante il mostrare dominanza già al di fuori della camera da letto.

Una ragazza sarà già pienamente soddisfatta con dei buoni preliminari e del buon sesso, e una leggera componente di sottomissione. Potrebbe non essere abbastanza, invece, nel caso in cui incontri una ragazza che è fortemente eccitata all’idea di essere sottomessa completamente, senza alcun freno ai propri impulsi.

Non so te, ma io una ragazza così la trovo stupenda 😛

Va aggiunta, infine, una precisazione: non c’è alcun limite a ciò che si può fare assieme, soprattutto all’interno di una coppia. Al contrario di quanto ne possano dire religioni e società, fare cose nuove e avventurarsi in territori non ancora esplorati con una ragazza anche in ambito sessuale non farà altro che rafforzare il vostro rapporto, oltre che a renderlo molto più eccitante e meno noioso. Tutte queste caratteristiche ti consentiranno anche di restare più impresso sia nella mente che nel cuore di una ragazza, che difficilmente dimenticherà le esperienze avute con te, anche dopo anni.

L’unica cosa che non smetterò mai di raccomandarti è di procedere gradualmente, con cautela, e di non dimenticarti mai di usare il buon senso, perché non tutte le persone possono rivelarsi ugualmente aperte mentalmente.

In bocca al lupo e buone avventure 😈

Vuoi essere avvisato quando pubblico nuovi contenuti?
Ti invierò un’email a settimana, non di più.