In quest’articolo ti spiegherò come rimorchiare su Badoo. Ti mostrerò anche un esempio di come inizio una conversazione. E’ tutto molto semplice. Ci sono veramente poche cose da dire, e stai tranquillo perché qui le diremo tutte 🙂

come rimorchiare su badoo

La prima volta che ho utilizzato Badoo è stata nel 2008. All’epoca, non esistevano ancora le app: si utilizzava il sito, ed era completamente diverso. Inoltre, era popolato principalmente da fake (e, sarà che sicuramente ero una schiappa 🤣 La mia storia la conosci, hehe) non mi rispondeva mai nessuna. Anche per questi motivi, non ho mai avuto fiducia in questo sito.

Dopo la segnalazione di un ragazzo (che ringrazio!), che mi ha confidato di ottenere anche più risultati rispetto a Tinder, ho ripreso ad utilizzarlo. Sono del parere che bisogni provare le cose, prima di dire se funzionano o meno. Quindi, a distanza di tanti anni, gli ho dato una seconda possibilità. Ed ho fatto bene!

In pochi giorni, ho potuto parlare con una buona quantità di ragazze ottenendo anche degli appuntamenti.

Come funziona
Sicuramente per via della concorrenza, che avrebbe reso Badoo oramai defunto e sostituito da migliori alternative, l’app oggi si presenta con un look completamente nuovo: nuovo brand, nuovi colori che danno un’aria di freschezza.

Non solo match: non mi è ancora completamente chiaro il meccanismo, ma su Badoo non sei obbligatoriamente vincolato dall’avere match per chattare con le ragazze.

Certo, se hai dei match la cosa ha comunque importanza. Infatti, pur avendo limiti di contatti giornalieri, a meno che non fai l’upgrade alla loro versione a pagamento (io comunque sto usando ancora la versione gratuita), quando hai un match con una ragazza ti dà SEMPRE la possibilità di inviare un messaggio. Il che è sicuramente giusto.

Inoltre, hai la possibilità di contattare le ragazze anche quando avresti bisogno di crediti per farlo. Basta sorbirsi qualche secondo di pubblicità, il che anche mi sembra un’altra ottima novità dell’app.

Una marcia in più che Badoo ha su Tinder è quello di poter vedere gli utenti online. Quindi, potrai scegliere quali ragazze contattare fra quelle attive in questo momento (cosa che ti suggerisco) ed eviterai così di contattare profili non più attivi (rischio sicuramente grosso con un’app che ha così tanti anni alle spalle).

Il profilo
Come con Tinder, è molto importante caricare delle foto ben riuscite, in cui appari attraente. Con delle differenze, però. Sull’app di incontri più popolare del mondo, la qualità delle foto è simile allo standard di instagram. Abbastanza alto, quindi. Su Badoo, non necessariamente. Inoltre, Badoo sembra prediligere foto in cui il tuo volto (o il tuo corpo) è ben visibile. Non caricherei foto in cui sono poco visibile, e di certo non caricherei meme. Bastano anche solo 3-4 foto, in cui sei ben visibile.

Puoi inserire una descrizione, anche se la terrei breve perché non è molto in risalto. Al contrario di Tinder, ci sono delle tue caratteristiche che puoi inserire e che andranno a completare la tua descrizione. E’ così per tutti gli utenti, quindi in questo caso va bene descriversi (ma non troppo)

Ci sono anche degli interessi che puoi inserire, ed io te lo consiglio assolutamente. Il motivo? Prima di tutto, possono dare uno spunto di conversazione sia a te (leggendo gli interessi delle ragazze) che alla ragazza che guarda il tuo profilo; inoltre, possono farle capire che tipo di persona sei e se avete gusti simili.

La maggior parte delle cose che funzionano applicate alle foto per Tinder, comunque, funzionano anche per Badoo (e per ovunque). Segui le linee guida che ho dato in questo video 🙂

Contattare le ragazze
La cosa più importante in assoluto su cosa scrivere alle ragazze è UNA SOLA: DIFFERENZIARSI.
Badoo, come tutte le altre app di incontri, è SATURE, PIENO di uomini che scrivono “Ehi“, “Ciao“, “Ehi bella“, “Ciao bella“, “Ciao bella, come va?“.. e cose simili.

Immagina di essere una bella ragazza, e di ricevere decine e decine di questi messaggi ogni volta che accedi. Anzi, guarda, ti consiglio un’esperienza che ho fatto anch’io: iscriviti su un’app gay. Dico sul serio! Riuscirai a capire appieno cosa prova una ragazza ad essere bersagliata continuamente, solo per il fatto di essere donna: solo per il fatto di essere su un’app gay, infatti, sarai bersagliato.

Se tu dovessi scegliere una persona con cui parlare, quale sceglieresti?

Sono sicuro che risponderai “la più bella”, ed è qui che ti sbagli. Noi uomini scegliamo le più belle, non le donne. Se sei di una bellezza unica (alto, biondo e occhi azzurri, per fare un esempio) ed in più hai anche delle foto superattraenti, allora delle ragazze potranno certamente sceglierti perché sei particolarmente bello. Tuttavia, se come me sei un ragazzo nella media, sarà difficile.

Eppure, nonostante io sia nella media, su Badoo ci sono delle ragazze che mi scrivono per prime.

Oppure, che mi aggiungono ai preferiti (su come sono riuscito in questo, però, ne parliamo più avanti in un altro articolo..)

come rimorchiare su badoo

Tutto ciò che devi fare è essere diverso dalla maggior parte dei ragazzi. E’ facile. Chieditelo ogni volta: la maggior parte dei ragazzi farebbe questo? No? Allora io lo faccio 😀 Ovviamente non esagerare. Potresti anche sembrare un pazzo se esageri, e ci sono anche momenti in cui c’è bisogno di essere ciò che si è veramente. Però, soprattutto nelle prime fasi di una conoscenza, è bene distinguersi.

Scrivere qualcosa di originale: un esempio
Non iniziare la conversazione con i soliti saluti. Come dicevamo prima, sono banali e li fanno tutti. Una ragazza, nello sceglierti, non guarderà solo alla tua bellezza fisica ma soprattutto alla personalità. Una ragazza vuole un ragazzo che la faccia ridere, soprattutto perché se si trova su un’app di incontri significa che ha voglia di qualcosa. Ha voglia di sentire delle emozioni, ad esempio. Come farle provare emozioni? Inizia flirtando con lei! Quanti ragazzi inizieranno la conversazione flirtando, nel modo in cui ti farò vedere adesso? Te lo dico io? Nessuno 🙂

Vabbè dai, traduco: “Ciao 🙂 Vengo dal futuro, e so che qualcosa nascerà fra di noi..”

Lei risponde: “E questo ?? hahaha”

Si nota che non le è mai capitato un messaggio del genere, perché ne è sorpresa e ci ride su. Come per chiedersi da dove sia uscito qualcuno che le scrive un messaggio del genere.

Continuo: “Perché ridi? E’ la verità. Io non mento mai 😛 Chiedimi.. e ti risponderò”

Lei risponde chiedendomi scusa per essersi addormentata (era tardi quando le ho risposto, e lei era online poco prima.. guardando la conversazione e aspettando una risposta, mi sa)

Così, le scrivo che perlomeno è sincera.

Adesso, la maggior parte dei ragazzi o non avrebbe più niente da dire oppure si scoraggerebbe prendendo il suo rispondere a monosillabi per qualcosa di negativo. Così come il fatto di essersi addormentata. La maggior parte dei ragazzi cerca troppi segnali di interesse, perché ha troppe insicurezze dentro di sé per poterci provare a raffica con le ragazze. Beh, non hai bisogno di tanti segnali! Ti basta che abbia cliccato like al tuo profilo (se c’è un match, lo ha fatto), oppure che ti abbia risposto. Pensa a quanta gente le scrive ogni volta che si connette. Tu sei uno dei pochi alla quale risponde. Perché, secondo te?

Veramente, ti consiglio di iscriverti su un’app gay e così vedi quanta gente ti scrive contemporaneamente (attenzione: c’è gente che ti manda i cazzi in chat come primo messaggio 🤣 quindi magari vuoi evitare per questo)

E, naturalmente, non solo sono riuscito a farla aprire ma ho preso anche il suo numero.

Vuoi leggere la conversazione completa, con la mia analisi dettagliata in cui ti mostro come ho continuato e ti spiego tutto ciò che ho fatto? Clicca qui, allora.

Grazie mille per aver letto il mio articolo!

Vuoi restare in contatto con me ed altri ragazzi appassionati di seduzione? Allora entra nel gruppo Facebook oppure nel gruppo Telegram 🙂

In bocca al lupo!