Perché Lei Visualizza e Non Risponde?

Hai approcciato una ragazza, preso il suo numero e le hai inviato un messaggio. Purtroppo, però, l’ha solo visualizzato. “Perché visualizza e non risponde?“, ti sei chiesto giustamente. “Perché darmi il numero, poi, se non voleva rispondere?” Cerchiamo, quindi, di fare luce su questo mistero.

Perché Lei Visualizza e Non Risponde

Possono esserci diversi motivi per cui una ragazza non risponde ad un tuo messaggio, visualizzandolo soltanto. Cerchiamo di analizzare da un punto di vista quanto più oggettivo possibile, perché solo così potremo capire.

Se l’hai appena conosciuta di persona, approcciandola a freddo, i motivi principali possono essere i seguenti:

1) L’approccio non è andato così bene quanto pensi
Magari sul momento ti è sembrato l’approccio perfetto, così tanto che per un attimo ti sei sentito un seduttore esperto. L’erede più prossimo di Casanova 😛 Ti capisco, è successo anche a me! La realtà, soprattutto nei primi approcci, è che man mano che fai più esperienza riesci a fare cose nuove e a superare te stesso ogni volta. Per cui, magari adesso hai superato molte difficoltà che fino a poco fa ti limitavano parecchio, ma ciò non significa che tu sia già in grado di fare ottimi approcci.

Soprattutto nei primi tempi, può essere che invece stai appena iniziando a fare buoni approcci, commettendo ancora tanti di quegli errori senza rendertene conto. In questo caso, continua ad approcciare. Man mano che continuerai a diventare bravo, riuscirai a renderti conto sempre più degli errori che commetti e a correggerli.

Se trovi difficoltà, e vorresti vedere degli esempi di qualcuno che approccia da tanto tempo, ti consiglio di guardare tra i miei video esclusivi.

2) Hai scritto un messaggio di merda
E’ probabile che ciò che le hai scritto come primo messaggio non sia affatto così seducente come pensi. Mentre tu pensi di aver scritto qualcosa di brillante, e che da lì a poco ti salterà addosso tutta vogliosa, magari la realtà è che si è messa le mani in faccia dalla vergogna. Di nuovo: succede spesso nei primi tempi, soprattutto se hai fatto ancora pochi approcci ed hai contattato ancora poche ragazze. Cambia ciò che scrivi e vedi se cominciano a rispondere, e soprattutto se ottieni reazioni positive.

Per ulteriori informazioni, leggi questo articolo su come messaggiare con una ragazza.

3) Ci ha razionalizzato
Esiste una cosa che si chiama rimorso dell’acquirente, e ne ho parlato proprio nell’articolo che ti ho linkato poco fa su come messaggiare. In pratica, una ragazza può ripensarci e cambiare idea su un’azione qualunque che ha compiuto: ad esempio, se ti ha dato il proprio numero ma non era veramente presa da te. Oppure, se è venuta a casa tua ma non si sente realmente presa emotivamente o sessualmente. Ecco quindi che possono verificarsi resistenze.

Una soluzione può essere quella di cercare di coinvolgere maggiormente la ragazza, sia in quello che state facendo che nella vostra relazione in generale. In questo modo, potresti ottenere come risultato che lei sarà più a suo agio con te in ogni circostanza. Se parliamo di un approccio dal vivo, non andare subito via quando prendi il numero. Invece, resta ancora lì a farle qualche altra domanda. Questo le farà supporre che tu sia realmente intenzionato a conoscerla.

Altra cosa che puoi fare è diminuire i tempi di attesa: se in genere attendi 2-3 giorni prima di contattare quando hai preso il numero di una ragazza, la stai facendo aspettare troppo secondo me. Prova invece a contattarla dopo massimo 24 ore, e vedi se la situazione migliora. Oppure ancora, prova a chiamarla o scriverle un messaggio subito dopo che l’hai salutata. Se risponde ora, ci sono buone probabilità che lo farà ancora più avanti. Inoltre, contattandola così presto non le darai tempo di ripensarci.

4) E’ impegnata
E’ fidanzata, oppure sta già uscendo con un altro che al momento reputa più importante. Lo so che non te l’ha detto! Saresti sorpreso di vedere, nei numeri reali, quante ragazze sono impegnate e non ce lo dicono quando le approcciamo. Io credo che molte non lo dicano perché sono attratte da chi le ha approcciate, e quindi c’è una forte propensione da parte loro a seguire le sue iniziative. Dal vivo è più difficile resistere, infatti è soprattutto a distanza che queste ragazze poi smettono di essere ricettive. Per questo motivo, bisogna cercare di puntare ad avere contatti più personali anche a distanza (chiamate, messaggi vocali, ecc..) invece che solamente messaggi meno personali di testo scritto.

Grazie mille per aver letto il mio articolo!

Se vuoi ancora più risorse, accedi alla nuova sezione video. Oppure, contattami se mi vorresti come coach personale.

Vuoi restare in contatto con me ed altri ragazzi appassionati di seduzione? Allora entra nel gruppo Facebook, oppure nel gruppo Telegram.

Condividi